Slideshow image Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei FisiocriticiAccademia Fisiocritici
Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici
Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici
Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici
Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici
Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici
Cataloghi Online
Visita Virtuale
Tema della Visita
Prenotazione Visita
Faq
La Storia del Museo

Il Museo di Storia Naturale dell'Accademia delle Scienze di Siena detta de' Fisiocritici prese origine con la fondazione dell'Accademia (1691).
I reperti si accrebbero con le raccolte di Giuseppe Baldassarri (1705-1785), medico e professore di Storia Naturale nell'Ateneo senese, nonché Soprintendente alla raccolta di Storia Naturale dell'Accademia e Presidente della medesima fino alla morte.
A queste si aggiunsero le collezioni di Biagio Bartalini (1750-1822) che gli successe nella cattedra e nella cura del Museo.

Giuseppe Baldassarri e Biagio Bartalini
Giuseppe Baldassarri e Biagio Bartalini

Il Museo prese consistenza nella seconda metà del XVIII secolo, arricchendosi nel tempo attraverso donazioni; raccoglie collezioni provenienti in gran parte dalla Toscana meridionale.
Intorno al 1970 il Museo è stato risistemato conservando l'esposizione ottocentesca; sono costantemente apportati miglioramenti per una maggiore fruibilità didattica.
Dal 1996 fa parte del Sistema dei Musei Senesi, oggi Fondazione Musei Senesi.

Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici